Traduzioni per consulenti fiscali e finanziari

La consulenza fiscale è un indispensabile ausilio per imprese, gruppi societari, ONLUS, enti non commerciali o persone fisiche che non vogliono commettere errori negli adempimenti tributari e nella gestione delle relazioni con l’Amministrazione Finanziaria dello Stato e gli Enti locali. La consulenza tributaria include l’assistenza su tutti gli aspetti della tassazione diretta (come predisposizione di dichiarazione dei redditi, acconti e saldi di imposte come IRPEF, IRES, IRAP e IVA, dichiarazione dei sostituti d’imposta, liquidazioni IVA, IMU, TASI e relativi versamenti) e adempimenti relativi alle imposte indirette (registro, bollo, successione, ecc.) e non trascura infine attività relative ad analisi, monitoraggio e gestione del rischio fiscale (tax compliance) attinenti alla fiscalità d’impresa, del lavoro e delle persone fisiche.

Nel caso di aziende operanti sulla scena internazionale o dell’esecuzione di adempimenti in nazioni estere tutte queste incombenze hanno anche dei risvolti linguistici importanti, che molti prestigiosi studi di consulenza fiscale/tributaria affidano alla competenza dei team di lavoro di Landoor specializzati, tra l’altro, in traduzione di documenti di due diligence fiscale. I nostri traduttori madrelingua devono dimostrare una comprovata esperienza pluriennale in questo settore, corroborata da un continuo aggiornamento su prassi e normative; inoltre sono sempre affiancati dagli esperti della nostra divisione Legal e dai nostri partner con sede nelle più importanti capitali del mondo.

I rapidi cambiamenti in materia di legislazione tributaria nazionale e internazionale rendono necessario aggiungere alle attività sopra citate anche una consulenza specialistica in materia di fusioni, scissioni, conferimenti, acquisizioni, riorganizzazioni societarie nazionali e transfrontaliere, turnaround, trasferimenti, liquidazioni di società, operazioni sul capitale. In questo caso Landoor è fornitore d’eccellenza per la traduzione di documenti di consulenza più prettamente finanziaria come pareri e perizie estimative. I nostri interpreti sono poi sempre a disposizione, per un servizio di interpretariato in presenza o in remoto come supporto al consulente fiscale e al suo cliente in sede di negoziazione, con particolare riferimento alle clausole contrattuali di natura fiscale.

Le società di consulenza fiscale possono contare su di noi anche in fase di rappresentanza dei soggetti esteri nell’assistenza stragiudiziale o nei vari gradi di giudizio presso le Commissioni Tributarie Provinciali e Regionali o di patrocinio presso la Suprema Corte di Cassazione per un eventuale contenzioso tributario. Tra i documenti più richiesti ai nostri traduttori in queste fasi vi sono ad esempio memorie difensive, istanze di autotutela, istanze di interpello.

Traduzione di Transfer Pricing

Per tutte le aziende è necessaria una precisa pianificazione fiscale, nazionale e/o internazionale, volta all’ottimizzazione di investimenti e operazioni, nonché la gestione delle problematiche connesse ai rapporti con i Paesi a fiscalità privilegiata (ovvero i cosiddetti paradisi fiscali inclusi nella black-list della BCE).

Per le multinazionali è pressoché quotidiana la necessità di predisporre senza errori la documentazione relativa alla tematica del transfer pricing. ovvero delle tecniche volta a spostare reddito tra un Paese e un altro mediante l’applicazione, nelle operazioni infragruppo.

Tali operazioni richiedono la traduzione dei cosiddetti Master file e Country file relativi alle transazioni cross-border, e la traduzione di una grande mole di documenti collaterali. I linguisti di Landoor operano nel rispetto delle linee guida OCSE, impiegando con rigore la terminologia stabilita dall’UE in materia di transfer pricing.

Ti serve il nostro aiuto?