Interpretazione simultanea per un ridotto numero di persone

Lo chuchotage (dal francese chuchoter che significa ‘sussurrare’) è una tipologia particolare di interpretazione simultanea idonea solo per un numero minimo di persone (di solito 1-2 persone) partecipanti a un convegno, che siedono molto vicine l’una all’altra, in modo che l’interprete possa bisbigliare la traduzione all’orecchio dell’interlocutore.

Presenta vantaggi analoghi a quelli della traduzione simultanea (minimo scarto temporale tra oratore e traduttore), ma non necessita di alcun supporto  tecnico.

Il servizio viene svolta da un solo interprete per lingua e in genere solo per prestazioni inferiori alle due ore.

In molti casi lo chuchotage viene alternato alla traduzione consecutiva, ad esempio quando i partecipanti desiderano intervenire nella conversazione o nella sessione Q&A di un incontro.

Ti serve il nostro aiuto?

Case history

Mediazione linguistica e culturale in ambito sanitario Landoor

Mediazione linguistica e culturale in ambito sanitario

Interpretariato – Background Un importante Gruppo ospedaliero privato della provincia di Milano, già cliente di…
scopri di più

Dicono di noi

Mi piace… Landoor In tempo di “like”, faccine ed emoticons varie, ricevere una telefonata o…
scopri di più

Traduzioni per il settore odontoiatrico

Traduzione odontoiatria – Background Il cliente è un’azienda di primaria importanza nel settore odontoiatrico con…
scopri di più