Interpretazione simultanea per un ridotto numero di persone

Lo chuchotage (dal francese chuchoter che significa ‘sussurrare’) è una tipologia particolare di interpretazione simultanea idonea solo per un numero minimo di persone (di solito 1-2 persone) partecipanti a un convegno, che siedono molto vicine l’una all’altra, in modo che l’interprete possa bisbigliare la traduzione all’orecchio dell’interlocutore.

Presenta vantaggi analoghi a quelli della traduzione simultanea (minimo scarto temporale tra oratore e traduttore), ma non necessita di alcun supporto  tecnico.

Il servizio viene svolta da un solo interprete per lingua e in genere solo per prestazioni inferiori alle due ore.

In molti casi lo chuchotage viene alternato alla traduzione consecutiva, ad esempio quando i partecipanti desiderano intervenire nella conversazione o nella sessione Q&A di un incontro.

Ti serve il nostro aiuto?