Gammadonna Landoor
indietro
La Persona è sempre l’algoritmo migliore

Guarda qui il video!

Adele Nardulli racconta come ha saputo trasformare uno stile di vita in un modello di business

Trent’anni di appassionata vita imprenditoriale in due minuti di parole e immagini.

Le parole sono quelle di Adele Nardulli, fondatrice e CEO di Landoor, e le immagini quelle girate nella sede dei nostri uffici nel business hub di Copernico, a Milano.

Due minuti di video per raccontare, attraverso la propria esperienza, come trasformare uno stile di vita in un modello di business, progettato e costruito sulla convinzione che vada perseguito un modo più umano di far lavorare le persone, «in piena empatia con i loro bisogni». Perché «per me – afferma Nardulli – la vera sfida sono sempre state le persone: farle stare bene in ufficio come a casa», creando le condizioni affinché possano armonizzare tutte le aree della loro vita.

Weldoor, benessere a 360°

Per questo – dopo i pionieristici inizi con la baby room per le collaboratrici mamme negli anni Novanta e il primo nucleo di smart working nei primissimi anni Duemila – l’attuale programma di welfare etico Weldoor racchiude tutte le iniziative volte a portare benessere alle persone a 360°, per «un team appassionato che partecipa alle decisioni aziendali grazie anche a un accordo sindacale che è una perla rara» nel panorama delle PMI.

«Il modello ha funzionato – conclude Nardulli – nonostante il Covid e la concorrenza delle multinazionali». Il video è stato condiviso dall’associazione GammaDonna, che promuove la crescita del ruolo delle donne attraverso la valorizzazione di iniziative imprenditoriali innovative.

 

 

indietro

Ti serve il nostro aiuto?