Traduzioni per il marketing e l’advertising multimediale

Gli strumenti digitali sono ormai indispensabili per chi desidera svolgere attività di marketing in modalità adatte al contesto e ai clienti del XXI secolo.

Infatti si parla con sempre maggiore frequenza di MarTech (marketing technologies) e AdTech (advertising technologies) per indicare tutte le modalità d’avanguardia a disposizione dei brand per stabilire interazioni rapide e affidabili con i clienti, con l’obiettivo di massimizzare le vendite e il ROI.

E questo discorso vale non solo per i pure player, ma anche per le aziende tradizionali che si appoggiano a intermediari commerciali e ad agenzie o punti di vendita fisici: oggi come oggi nessuna azienda che voglia prosperare può permettersi di prescindere dalla comunicazione online e multimediale.

Il ruolo del marketing fondamentalmente non è cambiato, ma più che in passato occorre intercettare le tendenze del pubblico e soddisfarne le esigenze in maniera consona alle nuove abitudini acquisite.

Per questo una delle mansioni principali dei chief digital officer (CDO) di un’azienda è il rinnovamento di tutto il business, ma soprattutto del marketing, in chiave digitale.

Occorre tenere presente che gli strumenti del digital marketing sono spiccatamente bi-direzionali e hanno ribaltato i tradizionali equilibri di potere tra venditore e clienti: questi ultimi, non soltanto hanno la volontà e la possibilità di contattare le aziende, ma con la loro opinione espressa in Rete possono diventare a tutti gli effetti degli influencer.

Anche i social media rivestono un ruolo importante nel marketing, non tanto per la loro correlazione diretta con le vendite, quanto perché consentono di non perdere il polso della situazione sui bisogni e desideri dei clienti (informazioni che in passato richiedevano onerose ricerche di mercato).

Multimedia marketing significa soprattutto contenuti video

Con la diffusione di Internet è presto risultato chiaro che uno dei veicoli prediletti dagli utenti anche per l’acquisizione di informazioni commerciali sono i contenuti video.

Del resto si sa che le immagini spesso arrivano ben più lontano delle parole – e questo è vero non soltanto nel mondo dell’entertainment e del marketing B2C, ma sempre più spesso anche in quello del B2B e più in generale della comunicazione corporate.

Gli operatori di qualsiasi settore merceologico con una vocazione internazionale dovrebbero tenere conto di questo fatto e garantire ai loro interlocutori la possibilità di fruire di video informativi e promozionali perfettamente adattati alla lingua o alla cultura target, in maniera da presentare i loro beni o servizi con grande potenza evocativa e con una comunicazione efficace tanto quanto la versione originaria, ovvero come se il testo di arrivo fosse nato nella lingua e nella cultura di destinazione.

Landoor, fornitore d’eccellenza di contenuti localizzati per il multimedia marketing

Landoor è uno dei miglior partner linguistici sul mercato per la traduzione/localizzazione di video per il marketing, in grado di fornire a suoi Clienti un valore aggiunto per quanto concerne l’adattamento, il sottotitolaggio, lo speakeraggio (voice-over) o il doppiaggio.

Nei casi in cui la semplice traduzione non è sufficiente a veicolare le informazioni volute con lo stile confacente, i professionisti di Landoor provvedono a un lavoro di transcreation e copywriting creativo per consentire che i contenuti abbiano un alto potenziale persuasivo e siano percepiti senza fraintendimenti di natura culturale.

I nostri traduttori madrelingua sono tutti in possesso dei requisiti necessari in tal senso (capacità di comprensione e trasposizione del contenuto originale con cura e incisività in una veste adatta alla cultura target) e operano al fianco di tecnici del suono, esperti di engineering, registrazione e post-produzione per la messa a punto di prodotti “chiavi in mano”.

La dinamicità e il know-how tecnologico delle nostre équipe specializzate in localizzazione multimediale permettono di ridurre notevolmente il time-to-market, favorendo così la distribuzione capillare dei contenuti promozionali.

Ti serve il nostro aiuto?

Case history

Traduzioni tecniche per il settore alimentare

Traduzioni tecniche per il settore alimentare

Analisi di rischio e controllo preventivo risk-based dell’alimentazione umana Il Cliente è uno…

scopri di più
Ikea Landoor

Uno stile che sfida le convenzioni

Background Noto marchio di arredamento svedese, storico cliente di Landoor, per la press…

scopri di più
traduzioni per il settore medico

Una traduzione in extremis

Background Il Cliente è un’azienda biofarmaceutica di primo piano a livello internazionale, quotata in Borsa,…

scopri di più